ayurvedaelements

Abhyanga significa “mani amorevoli”

Il massaggio ayurvedico è uno dei più grandi tecniche

 per mantenere e ripristinare un benessere globale

 

In Ayurveda, la bellezza sia interiore che esteriore sono considerate profondamente connesse: dobbiamo curare al meglio noi stessi sia a livello estetico, fisico e alimentare che intellettuale e spirituale, per poter diventare fisicamente e caratterialmente radiosi e attraenti, indipendentemente dal nostro aspetto fisico.

Secondo gli orientamenti generali della filosofia orientale e della sua visione del benessere, la bellezza può essere considerata a livello esteriore, interiore, e potenziale o nascosto. Chi è in grado di bilanciare il livello esteriore con quello interiore, sarà anche in grado di portare alla luce il livello nascosto.

La bellezza esteriore è associata all’aspetto fisico, ed esprime l’idea di bellezza in senso visivo e percettivo. Sotto questo aspetto vengono considerate le caratteristiche fisiche della persona come il profilo del corpo, il tono della pelle e dei tessuti, la qualità dei capelli e delle unghie.

L’Ayurveda da sempre sostiene che la bellezza non è una semplice caratteristica esteriore, ma il risultato di una salute e di una vitalità fisica in senso generale, che deve essere mantenuta e potenziata con una costante e quotidiana cura di sé.

Oltre ad adottare dei rimedi cosmetici, è necessario approfondire la conoscenza del proprio essere fisico e spirituale per poter sviluppare uno stile di vita in grado di tirare fuori il meglio da noi stessi, ossia quella bellezza nascosta che andrà a influenzare positivamente sia il nostro aspetto esteriore che quello interiore.

La bellezza interiore è il risultato delle qualità della persona. Queste, così come le caratteristiche fisiche, sono in parte determinate già al momento della nascita.

Ma se l’aspetto e la forma fisica possono essere perfezionati grazie alla dieta, al massaggio e allo stile di vita, così è possibile intervenire sulla propria mente e sulla propria personalità per coltivare una bellezza interiore, rafforzando così il carisma e il fascino.

La bellezza potenziale o nascosta si riferisce all’energia, all’intuito, all’ispirazione e a tutte quelle qualità capaci di influenzare sia l’aspetto esteriore che quello interiore.

Sviluppare queste qualità richiede tempo, pazienza, volontà e disponibilità a imparare: solo così si può conquistare quella maturazione che garantirà una bellezza duratura, che continuerà a scaturire da noi e ad essere percepita all’esterno.

 

VATA ABHYANGA

vata-abhyanga  
Trattamento completo di tutto il corpo con manualità ed oli erbalizzati secondo la costituzione e le necessità individuali. Allevia la tensione di corpo e mente, pacifica i sensi, riduce la rigidità muscolare ed articolare. Migliora la flessibilità di tutto il corpo, il tono muscolare, dà luminosità alla pelle, stimola il sistema immunitario, disintossica l’organismo. Diminuisce lo stress ed allevia i segni dell’invecchiamento precoce. Aiuta a migliorare la circolazione.

PITTA ABHYANGA

pitta-abhyanga                                                         
E’ indicato per il miglioramento della circolazione venosa e linfatica, la rimozione delle tossine, allevia la stanchezza, la ritenzione idrica ed il gonfiore, rimuove la stasi sanguigna e linfatica.

KAPHA ABHYANGA/UDVARTANA

udvartanaTrattamento di tutto il corpo con l’utilizzo di polveri di erbe
Riduce l’eccesso di Meda Dhatu il tessuto adiposo, migliora la qualità della pelle, elimina i cattivi odori e l’eccesso di sudorazione, utile per l’iperidrosi, migliora la circolazione sanguigna e linfatica. Aumenta Agni e rimuove Ama (le tossine).

TRATTAMENTO CORPO – PINDASWEDA

pindaswedaHerbal Bag Massage
Massaggio con mix di erbe calde, o secche o decotte, posti in piccoli sacchetti di cotone caldo. Il trattamento rimuove le sostanze di rifiuto del corpo, depurando tessuti e canali circolatori. Rilassa il corpo, drena e stimola i tessuti.

SVEDANA

Bagno ayurvedico di vapore
Terapia ayurvedica con il calore, trattamento di disintossicazione, rimozione di Ama e rinnovamento cellulare. Indicato come completamento di diversi trattamenti.

GARSHANA

garshanaMassaggio con guanti di seta
Induce la persona ad una iniziale sudorazione, primo processo di depurazione dalle tossine, permette di scaricare le cariche elettrostatiche accumulate e svolge un’ azione esfoliante, in preparazione al massaggio praticato successivamente.

SHIRO ABHYANGA

Shiro-AbhyangaIl massaggio alla testa
Eseguito da seduti precede tutti i trattamenti ayurvedici in cui si vuole indurre la persona ad uno stato di profondo rilassamento mentale. Precede trattamenti ayurvedici quali ShiroDhara, Pichu (Vasti alla fronte) o l’  abhyanga. Ottimo in caso di ansia, insonnia, stress, affaticamento mentale.

MARMA ABHYANGA

marma-abhyangaIl massaggio dei punti energetici
Il termine “Marma” significa “sensibile”. I Punti Marma sono i centri della forza vitale del Prana, l’ Energia che sostiene tanto i processi fisici quanto quelli emotivipsicologici.

 

 

TRATTAMENTI PARZIALI

IL MASSAGGIO AL PIEDE PADA ABHYANGA

3Il trattamento è particolarmente indicato per alleviare la pesantezza degli arti inferiori.

Pacificante dei Tre Dosha, rilassante, agisce per via riflessa sui relativi organi ed apparati , cura la rigidità e migliora la flessibilità articolare, contrasta l’intorpidimento, è un riattivante della circolazione, utile per i piedi gonfi e la ritenzione alle estremità, previene e cura la secchezza dei piedi.

Rilassa, allenta lo stress, allevia la stanchezza, armonizza i tre dosha, stimola i punti energetici,rilassa il corpo e la mente, dona morbidezza e rinfresca, elasticizza e rinforza il piede, adatto ai bambini ed in gravidanza,agisce sulle zone riflesse del piede, favorisce e migliora il riposo notturno,favorisce il radicamento fisico e mentale, allevia l’eccesso di calore agli arti inferiori, migliora la circolazione sanguigna e linfatica.

 

TRATTAMENTO AYURVEDICO MANI

ayurveda-maniPacificante dei Tre Dosha, rilassante, ammorbidente, allevia stanchezza e stress, utile per le persone anziane e per chi esegue lavori manuali. Allevia l’insonnia, il nervosismo, dà leggerezza e rilassamento psico-fisico, previene e cura la secchezza delle mani.

TRATTAMENTO AYURVEDICO DORSO

massaggio-antistress

Trattamento parziale dedicato al dorso, agisce pacificando il principio di Vata quindi è indicato per le contratture muscolari, gli stati di affaticamento, le tensioni da stress mentale e posturale, ect. La stimolazione delle strutture muscolari di dorso e spalle, con un’azione equilibrante ed armonizzante.

MUKHABHYANGAM

TRATTAMENTO AYURVEDICO PER  IL VISO

cristalli

 

Pacificante dei Tre Dosha, anche se in particolare allevia Vata Dosha.
Benefici generali: ringiovanente, allevia la stanchezza, rinforza il corpo, utile per l’insonnia, nutre la pelle e dà tono a tutti i tessuti del corpo, migliora la luminosità del viso attenuando le rughe, purifica a fondo la pelle liberandola dalle impurità, ossigena a fondo i tessuti.Secondo gli oli scelti e variando le manualità risulta di utile complemento nel trattamento della rigidità muscolare del viso, della tensione alla mandibola.

 

IL MASSAGGIO AYURVEDICO YOGA

Come per il massaggio Ayurvedico classico, siamo di fronte a una tecnica che utilizza oli vegetali e radici speciali per rilassare e allo stesso tempo stimolare i processi vitali. Riequilibra, in particolar modo il sistema muscolo-scheletrico, quello immunitario e quello circolatorio, aumentando le capacità depurative dell’organismo.

L’utilizzo combinato di tecniche di stretching e ginnastica passiva potenziano gli effetti del massaggio, agendo sulla mobilità articolare e sulla flessibilità dei legamenti.

Gli effetti terapeutici del massaggio sono molteplici ed evidenti. Si manifestano principalmente inducendo il corpo e la mente al rilassamento, rafforzando la struttura fisica (tendini, muscoli e articolazioni), migliorando e riequilibrando la funzionalità degli organi interni (sistema respiratorio, digestivo e circolatorio). Questo massaggio libera l’organismo dalle tossine accumulate nei diversi tessuti attraverso un processo naturale di auto-detossinazione: agisce sui canali linfatici, rinvigorisce il corpo e la mente, libera dalle tensioni accumulate, allevia le contratture croniche, incrementando l’energia vitale dell’organismo ecc.

Restituisce al corpo elasticità e ampiezza nei movimenti alle articolazioni, ottimo aiuto per i praticanti di yoga.

Allevia le tensioni croniche e le  contratture della muscolatura causate da un aumento del tono muscolare prolungato nel tempo.